News

Vaccino Covid, verso la terza dose: cosa cambia da settembre

commissario-figliuolo
Verso la fine di settembre dovrebbe esserci circa l'80% della popolazione vaccinata. Secondo gli esperti, non si può escludere una terza dose di vaccino.

Secondo il Commissario per l’emergenza Figliulo, verso la fine di settembre, dovrebbe già essere vaccinata circa l’80% della popolazione. Dopo l’estate si dovrebbe pensare a gestire in maniera diversa la situazione epistemologica.

Francesco Figliulo ha lanciato infatti il piano per l’autunno. A tal proposito sarà necessario un maggiore coinvolgimento dei medici di base, dei pediatri e delle farmacie, ci potrebbe essere la possibilità di una terza dose di vaccino per combattere le varianti covid-19.


Boom di prime dosi in Sicilia, Razza: “Pronta convenzione con farmacie”


Entro il 30 settembre secondo Figliuolo sarà vaccinata anche la fascia tra i 12 e i 15 anni, che dovrebbe avvenire con Pfizer, aspettando però l’autorizzazione dell’Ema per il Moderna. Per arrivare a questo è necessario il contributo delle regioni: occorre mantenere l’obiettivo di almeno 500 mila somministrazioni al giorno.

Speciale Test Ammissione