News

Coronavirus Sicilia, 2 nuove zone rosse: proroga per un Comune nel Catanese

zona rossa
Una nuova ordinanza è stata firmata dal Governatore Musumeci. Quest'ultima prevede il passaggio in zona rossa per due nuovi comuni e la proroga per sette.

Nonostante il calo dei contagi e la possibilità di un vicino passaggio in zona gialla, la Sicilia continua a contare nuove zone rosse. Di fatto, con un’ulteriore ordinanza, si aggiungono all’elenco due nuovi Comuni: si tratta di Gagliano Castelferrato, nell’Ennese, e San Biagio Platani, in provincia di Agrigento. 

Il Governatore Nello Musumeci sentite le amministrazioni comunali e a seguito delle relazioni delle Asp che registrano un aumento dei positivi, ha proceduto con la firma-

L’ordinanza prevede le restrizioni dal 14 al 26 maggio.

Tale ordinanza prevede anche la proroga delle misure per sette comuni siciliani che attualmente si trovano già in fascia ad alto rischio. I Comuni coinvolti sono:

  • Tortorici e Nizza di Sicilia, nel Messinese;
  • Santa Cristina di Gela e San Cipirello, in provincia di Palermo;
  • Ravanusa in provincia di Agrigento;
  • Mineo in provincia di Catania;
  • Gela, in provincia di Caltanissetta.

Inoltre, dal 14 al 19 maggio vigeranno le restrizioni nei centri di Caltavuturo e Polizzi Generosa in provincia di Palermo.

Speciale Test Ammissione