Attualità

Coronavirus Sicilia, zone rosse in 14 comuni: 11 proroghe e 3 nuove

zona rossa
Zone rosse in Sicilia ancora numerose. Con l'ultima ordinanza di Musumeci arrivano 11 proroghe e 3 nuovi comuni in lockdown. Ecco dove e fino a quando.

Zone rosse in Sicilia ancora in aumento. Sono tre i nuovi comuni in cui vengono applicati i provvedimenti più restrittivi per via degli aumenti di contagi. Undici, invece, le proroghe. Lo stabilisce l’ultima ordinanza regionale firmata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. Il provvedimento entrerà in vigore da domani, giovedì 6 maggio, e avrà durata fino a mercoledì 12.

Le misure restrittive riguardano comuni in diverse province. Nel dettaglio: Baucina, Belmonte Mezzagno, Giardinello, Mezzojuso, Termini Imerese, Cefalù, Bolognetta, Santa Cristina Gela e San Cipirello, nel Palermitano; Gela, in provincia di Caltanissetta; Mineo, nel Catanese; Cerami, in provincia di Enna; Fiumedinisi, nel Messinese; Lampedusa e Linosa, in provincia di Agrigento.

I provvedimenti sono stati richiesti dagli stessi sindaci visti i dati forniti dalle Asp. Malgrado il calo generale dei casi, oggi meno di 800, sono ancora numerosi i focolai diffusi in tutta l’Isola.

Rimani aggiornato