Attualità

Coronavirus Sicilia, altre 3 zone rosse: il totale sale a 30

zona rossa
Coronavirus Sicilia, zona rossa per altri tre comuni dell'Isola e proroga per un altro. L'ordinanza firmata dal governatore Nello Musumeci.

Zone rosse in Sicilia ancora in aumento. Con un’ordinanza firmata oggi, 30 aprile, il presidente della Regione Nello Musumeci applica su altri tre Comuni le massime restrizioni previste. Il provvedimento arriva visti i dati elaborati dalle Asp sul contagio locale e su richiesta dei sindaci stessi al governatore. Il totale dei comuni in zona rossa sale così a 30.

Da domenica 2 maggio fino al 12 maggio compreso, quindi, entrano in zona rossa i comuni di Nizza di Sicilia, Ravanusa e Santa Caterina Villarmosa, rispettivamente nelle province di Messina, Agrigento e Caltanissetta. Inoltre, viene prorogata fino al 7 maggio compreso la zona rossa nel comune di Longi, di nuovo in provincia di Messina.

I tre comuni si aggiungono ai 27 entrati in zona rossa nei giorni scorsi. Segnali che in Sicilia il contagio continua a circolare e che rafforzano la permanenza dell’Isola in zona arancione anche per la prossima settimana, in attesa di concreti segnali che indichino un miglioramento dei dati del contagio.


Zone rosse in Sicilia: l’ordinanza del 30 aprile

Speciale Test Ammissione