Cronaca

Biancavilla, festa privata in zona rossa: multati sette giovani

carabinieri arresti
Controlli sono stati svolti anche all'interno dei territori di Paternò e di Palagonia. Elevate nel complesso venti sanzioni amministrative.

Il Comune di Biancavilla, nel territorio etneo, è stato dichiarato zona rossa nelle scorse settimane per il numero alto di contagi. Ciò non ha impedito a una comitiva di sette giovani che avevano organizzato una festa privata. Scoperti dalle forze dell’ordine, il gruppo è stato multato con altrettante multe per un totale di 2800 euro.

I controlli delle compagnie locali dei carabinieri si sono svolti anche a Paternò e all’interno del comprensorio palagonese. In totale, nel corso del servizio sono state identificate 120 persone, a bordo di 78 veicoli, e controllati 8 esercizi commerciali, sanzionando complessivamente 13 persone per violazioni della normativa anti-covid e contestando 7 sanzioni amministrative per trasgressioni al Codice della Strada.

Rimani aggiornato