Catania

Sparatoria a Catania, colpito alla testa un uomo: è grave

Tentato omicidio a Catania. Pregiudicato viene colpito alla testa da un proiettile si accascia a terra. I medici del Garibaldi parlano di condizioni gravissime

Nelle scorse ore, un colpo di pistola ha ferito un pregiudicato catanese. Si tratta di Biagio Di Grazia, di 52 anni, già noto alle forze dell’ordine catanesi per precedenti reati contro il patrimonio.

Il soggetto si trovava di fronte alla porta della sua abitazione, nel quartiere Monte Po di Catania, quando, verso le ore 20 della serata di ieri, è stato colpito dagli spari. Le forze dell’ordine lo hanno ritrovato accasciato in strada, dopodiché è stato portato immediatamente all’ospedale Garibaldi di Catania, dove i medici hanno parlato di gravissime condizioni di salute.

Nel frattempo la Polizia di Catania indaga sull’accaduto e su chi potrebbe essere a capo della sparatoria che ha configurato il tentato omicidio di Biagio Di Grazia. Per le stesse ragioni, le forze dell’ordine sono già in contatto con la famiglia dell’uomo.

Rimani aggiornato