Catania

Sciopero FCE in arrivo: cancellazioni previste per metro, treni e bus

Foto di repertorio
Sciopero FCE in programma per i prossimi giorni. Il servizio della metropolitana, dei treni extraurbani e degli autoservizi potrà subire variazioni. L'avviso.

FCE, la Ferrovia Circumetnea, aderisce allo sciopero nazionale del trasporto pubblico indetto il 26 marzo 2021. Come conseguenza, alcune corse verranno soppresse o limitate durante tutto l’arco della giornata. Lo precisa la stessa società tramite un avviso pubblicato sulla sua pagina Facebook, in cui vengono annunciate le modifiche al servizio. Vediamole nel dettaglio.

Metropolitana di Catania

Il servizio della metropolitana di Catania, dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alla chiusura d’esercizio, subirà limitazioni con soppressioni di corse.

Treni e bus FCE

Per quanto riguarda i treni della FCE, il servizio ferroviario extraurbano subirà le seguenti limitazioni e soppressioni:

  • Il Tr. 5 resta limitato a Bronte.
  • Il Tr. 6 resta limitato a Paternò.
  • Il Tr. 31 resta limitato a Paternò.
  • Il Tr. 28 resta limitato a B. Villa Pozzillo.
  • Il Tr. 29 resta limitato a Piedimonte.
  • Rimangono soppressi i treni: 9-10-11-12-14-15-16-18-19-32-33-34.
  • Il Tr. 21 ha origine da Paternò alle ore 13:00.
  • Il Tr. 20 ha origine da Bronte alle ore 13:00.

Infine, per quanto riguarda gli autoservizi, durante le ore di sciopero le corse dei bus potranno subire soppressioni e limitazioni del servizio. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio viaggiatori della stazione Catania BORGO, che risponde al numero 095 541 250.