Catania

Congiunzione Giove Saturno, al via concorso fotografico: come partecipare

L'Osservatorio Astrofisico di Catania lancia un'iniziativa fotografica per amatori e professionisti. Ecco tutti i dettagli.

L’Osservatorio Astrofisico di Catania, in occasione della congiunzione tra Giove e Saturno propone un concorso fotografico per tutti gli appassionati. Bisognerà scattare una foto in cui viene mostrata la congiunzione dal 18 al 22 dicembre 2020. È possibile scattare immagini a “piccolo campo”, cioè che mostrano nel dettaglio il congiungimento, o a “grande campo”, che inquadrano, invece, anche una porzione di paesaggio.

Come partecipare

Per partecipare bisognerà mandare come allegato la propria immagine in risoluzione medio-bassa (massimo 5MB) all’indirizzo email divulgazione@oact.inaf.it. Nella stessa email occorrerà mandare una tabella in formato testo che contenga le seguenti informazioni: Cognome e Nome autore, Recapito telefonico, Data e luogo in cui è stata scattata la foto, Titolo (facoltativo, max 35 caratteri spazi esclusi), Pubblicazione del Cognome e Nome autore (scrivere SI o NO) e Breve descrizione dell’apparecchiatura utilizzata (max 2 righe). Si potrà partecipare al concorso presentando una sola immagine. C’è tempo fino alle 14.00 del 23 dicembre 2020.

Una giuria, nominata dalla Direttrice dell’Oss. Astrofisico di Catania, sceglierà le migliori tre foto per ogni categoria. La giuria  potrà, a sua discrezione, aumentare il numero dei premiati e/o istituire dei premi speciali. I nomi dei vincitori saranno comunicati entro il 6 gennaio 2021. Le  modalità della premiazione saranno stabilite in funzione dell’evolversi dell’emergenza covid-19. I premi consisteranno in libri di carattere astronomico, un diploma e gadget dell’INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania.

Partecipando al concorso si autorizza l’Osservatorio alla pubblicazione sul proprio sito della foto inviata. Il nome dell’autore sarà pubblicato solo per chi ha risposto “SI” nella tabella. In caso di risposta negativa saranno pubblicate solo le iniziali.

Leggi anche:

 Congiunzione Giove e Saturno: oggi lo storico evento astronomico