News

Giuseppe Conte in diretta: ecco quando parlerà

Giuseppe Conte in diretta
Stasera il presidente Giuseppe Conte in diretta: tutti i dettagli sulla nuova conferenza stampa.

In queste ultime ore non si fa che parlare del nuovo Dpcm. Nonostante siano già trapelate numerose informazioni, gli italiani non attendono altro che Giuseppe Conte in diretta.  Di fatto, bisognerà attendere ancora qualche ora per l’ennesima conferenza stampa.

Giuseppe Conte in diretta: ecco a che ora

Da tempo gli italiani scoprono gli orari di ciascuna conferenza stampa ed attendono curiosi l’inizio delle dirette. Questi saranno, dunque, lieti di sapere che il premier Conte parlerà già questa sera, in diretta da Palazzo Chigi ed a partire dalle ore 20:15.

Giuseppe Conte in diretta: perché?

Come da diversi mesi a questa parte, la conferenza stampa è organizzata con lo scopo di informare gli italiani, annunciare loro alcune importanti novità. Questa volta, il presidente potrebbe annunciare i punti del nuovo Dpcm. Questo, che verrà firmato entro stasera, dovrebbe entrare in vigore già a partire da domani, 4 dicembre 2020.

Le misure del nuovo Dpcm

Ma cosa prevede il Nuovo Dpcm? Con questo testo, il Governo introduce le regole da osservare durante le festività natalizie e utili a combattere la diffusione del Coronavirus.

Tra le misure previste, spiccherebbero:

  1. il divieto di spostamenti tra Regioni diverse dal prossimo 21 dicembre al 6 gennaio 2021 (ad eccezione degli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute);
  2.  il divieto di spostamenti tra Comuni diverse il  25 e il 26 dicembre 2020, oltre che il 1° gennaio 2021;
  3. la conferma del coprifuoco anche a Natale e Capodanno. Dalle ore 22.00 alle ore 5.00 del giorno successivo, nonché dalle ore 22.00 del 31 dicembre 2020 alle ore 7.00 del 1° gennaio 2021 sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute;
  4.  

    apertura dei negozi fino alle 21 tranne nei giorni di Natale e di Santo Stefano. Restano chiusi i centri commerciali nel weekend;

  5. apertura dei ristoranti a pranzo il 25 e 26 dicembre, a Capodanno e per l’Epifania.