Società

Jill Biden ha origini siciliane, la cugina: “Se viene le cucino pasta al forno e braciolette”

Dalla Sicilia alla Casa Bianca. La nuova First Lady ha origini siciliane e il suo cognome originale era Giacoppa.

Joe Biden è diventato da poco il 46esimo presidente degli Stati Uniti e adesso alla Casa Bianca c’è anche una siciliana. Stiamo parlando di Jill Tracy Jacobs, la moglie di Biden. La nuova First Lady ha, infatti, radici siciliane. In particolare, le sue origini sarebbero di Gesso, una piccola frazione in provincia di Messina.

A confermarlo è un documento che attesta la partenza dal villaggio del nonno della first lady, Domenico, il 19 maggio del 1900, quando aveva appena un anno, insieme ai fratelli e la madre. La famiglia originariamente aveva il nome di Giacoppo, poi anglicizzato in Jacobs.

Il bisnonno paterno di Jill era Gaetano Giacoppa nato nel 1856 in Sicilia. La bisnonna paterna di Jill era Concetta Squadrito, nata in Sicilia. Gli antenati di Jill Tracy Jacobs, quindi, partirono dalla Sicilia per arrivare ad Elliss Island (New York) in cerca di fortuna.

L’unica parente rimasta ora a Gesso è una lontana cugina, di ottavo grado della moglie di Biden, Caterina Giacoppo, 64 anni. “Sarei molto felice se la signora Jill venisse qui e avrei piacere di incontrarla. Siamo pronti a fare una bella festa in tutto il paese. Se viene sono pronta a cucinare pasta al forno, braciolettine arrostite e tutti quello che le piace. Spero proprio di abbracciarla”, ha dichiarato.

Anche il sindaco Cateno De Luca, ha detto di essere pronto a ospitare il presidente Biden e la moglie a Messina per mostrare alla first lady il villaggio dal quale è partito il nonno 120 anni fa e le tradizioni della sua terra d’origine.