Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Ufficiale, il derby con il Palermo si gioca: le ultime

Calcio Catania - Palermo
Un fotogramma del derby siciliano del 2014 (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)
Torna l'atteso derby tra Calcio Catania e Palermo ma con più di una difficoltà: ancora il Covid-19 al centro dei problemi calcistici, con i rosanero decimati.

Arriva l’ufficialità circa la sfida di questa sera tra il Calcio Catania e il Palermo: il derby tra le due compagini siciliane, dopo anni di attesa, si giocherà regolarmente allo Stadio Renzo Barbera.

Come da programma, a partire dalle ore 21.00 andrà in scena la partita tra la squadra di mister Boscaglia e quella di mister Raffaele, con diversi grattacapi per i due allenatori. Se tra le fila rossazzurre vi sono degli assenti per indisponibilità e un componente dello staff tecnico positivo al Covid-19, sul fronte palermitano la situazione è altrettanto pessima.

Sono ben 12, infatti, gli indisponibili rosanero risultati positivi per disputare il derby siciliano, con una formazione totalmente decimata, in cui verranno aggregati i due portieri della primavera per raggiungere il numero minimo di disponibili, ovvero 13 come stabilito dalle regole della Lega Pro.

Con Crivello e Broh squalificati, dopo aver rimediato un rosso durante la scorsa partita contro il Catanzaro, mister Boscaglia potrà contare solo sull’undici iniziale per non perdere la partita a tavolino. Da quanto appreso, la società rosanero aveva richiesto alla Lega Pro il rinvio della delicata e importante sfida ma, al contempo, aveva già usufruito del “bonus” concesso per Covid-19 nella sfida contro il Catanzaro.

La partita verrà trasmessa in chiaro e in diretta tv sull’emittente televisiva di Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre), a partire dalle ore 21.00 come da programma.