Attualità

Coronavirus, in Italia un tampone positivo su sei: 9 regioni con più di 1000 casi

tamponi sicilia
Coronavirus in Italia che fa registrare ancora un'impennata di casi rispetto ai giorni scorsi. La percentuale di positivi sui tamponi effettuati è del 16%. Il bollettino.

La percentuale tra tamponi processati e cittadini positivi al Coronavirus in Italia è ormai stabilmene superiore al 10%. Su 234 mila tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, tra le varie regioni si registrano ben 37.809 nuovi casi. La percentuale è del 16%, pari a un tampone positivo su sei.

I dati fotografano una situazione difficile. In attesa di conoscere gli effetti del nuovo DPCM sui numeri della pandemia, l’Italia registra l’ennesimo record di contagi, oltre 3 mila in più rispetto a ieri. Anche oggi, inoltre, il virus miete centinaia di vittime. I decessi regestrati nelle ultime 24 ore sono 446 (40.638 dall’inizio della pandemia). Sul fronte degli ospedali, cresce rispetto a ieri il numero di pazienti in terapia intensiva (+124, ieri +99), 2.515 in totale. Frenata invece per i ricoveri ordinari, 749 in più contro i 1.140 di ieri.

Per quanta riguarda la situazione nelle regioni, 9 su 21 registrano più di 1000 nuovi contagi. Gli incrementi principali, ancora una volta, si registrano in Lombardia, che da sola sfiora i 10 mila nuovi casi (9.934). Boom di casi anche in Piemonte e Campania, oltre i 4000 positivi nelle ultime 24 ore, mentre le regioni meno colpite restano le più piccole, Molise e Basilicata. Oltre mille positivi, infine, anche in Sicilia, dove il bollettino registra il record di decessi dall’inizio della pandemia.


Coronavirus in Italia: il bollettino di oggi