Giurisprudenza

UNICT – Giuseppe Speciale è il nuovo presidente di Giurisprudenza

giuseppe speciale giurisprudenza
Eletto il nuovo presidente del Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza: il professore Giuseppe Speciale.

È stato eletto il nuovo presidente di Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza. A rappresentare il corso sarà il professore Giuseppe Speciale.

Nato il 10 marzo 1961 ad Enna, il professore Speciale si è laureato in Giurisprudenza con la lode. Nel 1990 diventa dottore di ricerca in Storia del diritto italiano; dal 1991 al 1997 è ricercatore in Storia del diritto italiano presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi  di Catania; dal 1997 al 2003 professore associato di Storia del diritto medievale e moderno nella stessa Facoltà (dal 2000 professore associato confermato); dal 2003 è professore straordinario di Storia del diritto medievale e moderno nella stessa Facoltà (dal 2006 ordinario).

In atto docente di Storia del diritto medievale e moderno nel Corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza nel Dipartimento di Giurisprudenza e di Storia del diritto moderno e contemporaneo nel Corso di laurea in Management della Pubblica Amministrazione nel Dipartimento di Scienze politiche dell’Università degli studi di Catania. Ha insegnato Diritto Comune nel Corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza dell’Università degli studi di Catania; Storia del diritto medievale e moderno, Storia del diritto medievale e moderno (corso avanzato), Storia del diritto moderno e contemporaneo nel Corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza di Ragusa (fino al 2011). Storia del diritto moderno e contemporaneo nel Corso di laurea in Relazioni pubbliche (Facoltà di Scienze Politiche, sede Caltanissetta) fino al 2006. Dal 2009 è docente tutor presso la Scuola superiore dell’Università degli studi di Catania.