Ersu

ERSU – Pubblicato bando per borse di studio e posti letto 2020/21: le novità

Ersu Catania
Pubblicato il bando ERSU per l'attribuzione delle borse di studio, posti letto e tesserino mensa valido per l'anno accademico 2020/21. Novità importanti legate all'emergenza Covid.

L’ERSU, l’ente per il diritto allo studio ha pubblicato il Bando unico di concorso, valido per l’a.a. 2020/21 per l’attribuzione delle borse di studio, servizi abitativi “posto letto”, servizi mensa, premi di laurea e mobilità internazionale per il diritto allo Studio Universitario.

L’ente informa che a decorrere dal 21 luglio 2020 alle ore 09:00 e fino al 10 settembre 2020 alle ore 14:00, sono aperti i termini per la presentazione della domanda borse di studio, altri contributi economici e servizi per l’A.A.2020/21.

Rispetto agli scorsi anni, ci sono due importanti novità legate all’emergenza sanitaria ancora in corso. La prima novità riguarda la semplificazione delle procedure amministrative, mentre la seconda è l’adozione della modalità procedurale indicata dall’ANDISU (bando unico con due linee), per consentirne la partecipazione al concorso anche agli studenti che, in conseguenza delle difficoltà poste negli studi universitari dall’emergenza sanitaria, non abbiano raggiunto il merito nell’a.a. 2019/2020.

Presentazione delle domande

Per l’a.a. 2020/21 è stata adottata una nuova modalità di partecipazione al concorso per l’attribuzione di borse di studio, altri contributi economici e servizi per il diritto allo studio universitario: un sistema più semplice, più veloce. Essa prevede l’utilizzo di un codice temporaneo generato con tecnologia OTP (One Time Password), un semplice SMS visibile sul dispositivo mobile, per confermare l’operazione richiesta.

La procedura per la compilazione e l’invio della richiesta benefici consisterà, pertanto, nell’esecuzione di una sola fase (non più due come negli anni passati). La richiesta benefici, validata mediante OTP ed inviata esclusivamente online, deve essere regolarizzata (ci sarà tempo fino al 30 Aprile 2021 per caricare nel fascicolo disponibile vostra pagina personale dei servizi del portale studenti il documento d’identità e l’eventuale documentazione aggiuntiva valida ai fini concorsuali).

“Bonus Covid”

Il DL 19 maggio 2020, n.34, articolo 236, comma 4, dispone un’allocazione straordinaria di fondi in favore degli interventi per il Diritto allo Studio Universitario (DSU) per consentirne l’eventuale estensione anche agli studenti che, in conseguenza delle difficoltà poste negli studi universitari dall’emergenza Covid, non abbiano raggiunto il merito nell’a.a. 2019/2020.

L’ERSU di Catania ha adottato la modalità procedurale del bando unico con due linee, proposta dall’ANDISU, per la gestione della misura straordinaria. Limitatamente agli studenti che intendono iscriversi per l’a.a. 2020/21 ad anni successivi al primo, possono fare domanda:

  • Linea A coloro che sono in possesso del requisito di merito previsto dall’art. 9 del bando, ossia, hanno conseguito il numero di crediti previsti al 10 agosto 2020;
  • Linea B coloro che sono in possesso del requisito di merito ridotto del cosiddetto “Bonus Covid”, ossia, hanno conseguito un numero di crediti ridotti rispetto a quelli previsti dalla LINEA A.
    Il “Bonus Covid” (cumulabile al bonus standard) è fissato nella misura standard di 5 cfu per gli studenti iscritti a corsi di studio presso l’Università di Catania e di 10 cfu per gli studenti iscritti a corsi di studio presso le istituzioni AFAM.

In pratica, il requisito di merito previsto per richiedere la borsa di studio (determinato sulla base del numero di cfu previsti sul piano di studi) è ridotto di 5 cfu per i richiedenti Unict ; ridotto di 10 cfu per gli studenti AFAM (Accademia di Belle Arti di Catania, Accademia ABADIR di S.Agata li Battiati, Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania e Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Caltanissetta).

Scarica il bando Ersu 2020/21

Rimani aggiornato