Catania

Coronavirus a Catania: rinviato l’Etna Comics 2020

Foto archivio.
Rinviato l'Etna Comics 2020 a Catania: la decisione è stata presa dagli organizzatori a seguito dell'emergenza Covid-19 su tutto il territorio nazionale.

Sono diversi gli eventi annullati in tutta Italia a causa dell’emergenza Coronavirus, che ha travolto non solo il nostro Paese, ma l’Europa intera. Concerti, manifestazioni e grossi eventi sul territorio nazionale sono stati già rinviati e molti, previsti per i prossimi mesi, subiranno la stessa sorte. Sorte che tocca anche all’Etna Comics 2020 di Catania, appuntamento fisso per tutti gli amanti del fumetto e che ogni anno raccoglie centinaia di appassionati da tutta Italia.

L’annuncio dello staff sulla pagina Facebook dell’evento: “Ormai da diverse settimane il nostro staff segue con grande attenzione e trasporto emotivo le delicate evoluzioni dell’emergenza coronavirus, che purtroppo vede coinvolta, con numeri importanti, anche la città di Catania. Da tempo facciamo valutazioni di ogni genere, non sottovalutando alcun aspetto, a tutela innanzitutto della salute e della sicurezza vostra, degli espositori, dello staff organizzativo e di tutte le categorie di lavoratori che fanno parte della manifestazione.


Alla luce di ciò e con la speranza che questa emergenza possa risolversi il prima possibile, con grande dispiacere e un nodo in gola, anche noi siamo costretti a decidere di rinviare Etna Comics 2020 a data da destinarsi. Trattandosi, infatti, di un evento che si basa su un fortissimo spirito di aggregazione, ad oggi è oggettivamente impossibile confermare il suo svolgimento dal 29 maggio al 2 giugno.
Vogliamo però ulteriormente rassicurarvi sul nostro impegno e sul fatto che non ci siamo mai fermati, beneficiando immediatamente dello smart working, e per questo da giorni stiamo studiando con grande attenzione le potenziali nuove date dell’edizione 2020.

A tal proposito desideriamo confermarvi che abbonamenti, biglietti giornalieri e pass vip da voi già acquistati non andranno assolutamente persi, ma verranno congelati e considerati validi per le nuove date. Sarà quindi nostra premura, non appena possibile, avvisarvi immediatamente attraverso i nostri canali ufficiali di tutte le novità che ci aspettano per la prossima edizione”.