Altro

Metei Catania: le previsioni per tutta la provincia etnea

Metei Catania: che tempo farà nei prossimi giorni? La primaverà è veramente arrivata? Ecco le previsioni per la città e tutta la provincia etnea.

Metei Catania: la primavera è arrivata, ma non si vede. Sin dal suo arrivo, lo scorso 20 marzo, infatti, il tempo non è stato dei migliori. Le fantastiche temperature calde che hanno caratterizzato quasi tutto il mese sono improvvisamente calate, lasciando il posto a freddo, pioggia e allerte meteo.

Sfortunatamente, la situazione non sembra affatto migliorare. L’allerta arancione di oggi ne è stata solo un assaggio: domani, infatti, la situazione di allerta continuerà, sebbene scenda di livello divenendo gialla. Sebbene non si possa uscire, i catanesi però sperano di vedere, perlomeno dalla finestra, un po’ di sole: ma quando tornerà a splendere sulla città etnea?

Metei Catania: piogge fino al weekend

La primavera c’è e non si fa vedere. I catanesi dovranno tenere i piumoni caldi ancora per un po’; è probabilmente ancora un ottimo momento per gustarsi una cioccolata calda. Non sono solo le previsioni, infatti, a far paura: è anche il freddo. 

Domani e venerdì, infatti, si continueranno ad avere piogge sparse, vento e temperature molto basse. Se per quanto riguarda la città, le massime arriveranno fino ai 14°, salendo verso l’Etna le temperature andranno scendendo. Ecco così che già da Gravina le massime arriveranno fino ai 10°, mentre a Pedara fino ai 7°, con minime di 2° in stile invernale, quello che è stato tanto cercato dagli sciatori siciliani.

Se si avrà un attimo di respiro sabato, non sarà così per la domenica: saranno previste, anche stavolta, piogge intense, così come molto vento ed attività elettrica. Grazie alle temperature basse, l’Etna è tornata a ricoprirsi di neve: uno spettacolo meraviglioso ma da ammirare a distanza, visti i divieti che ogni catanese si ritrova a dover rispettare.

Meteo prossima settimana

Fortunatamente, i catanesi vedranno uno spaccato di primavera già a partire dalla prossima settimana. Le temperature si alzeranno leggermente, ma senza superare i 12°; se non altro, spunterà un timidissimo sole, forse coperto dalle nubi. Che sia davvero l’inizio della primavera? Non si può che aspettare e scoprirlo, nella speranza comune di tornare a vederla dalle strade, cessata la situazione d’emergenza che, come la pioggia, costringe la provincia etnea a casa.