Attualità

Coronavirus, Cancelleri sulla chiusura dei benzinai: “Non accadrà”

Intervenendo su Stasera Italia, il viceministro ai trasporti, Giancarlo Cancelleri ha fatto chiarezza in merito alla presunta chiusura dei benzinai.

Giancarlo Cancelleri, viceministro ai Trasporti, ha fatto chiarezza in merito alla presunta chiusura delle pompe di benzina: “Il presidente Conte è stato abbastanza chiaro: non accadrà. La ministra De Micheli ha già stilato un documento con il quale intende scongiurare questo. Sono convinto che già domani avremo risposte”.

Intervenendo su Rete 4 a Stasera Italia, il viceministro ha inoltre risposto ad alcune domande sull’emergenza sanitaria in corso: “È accaduto che altri Paesi si siano presi i nostri ordini”, ha dichiarato, riferendosi ad un fatto “increscioso” relativo all’acquisto delle mascherine.

Ha evidenziato che, già dal 31 gennaio, quando i soli casi registrati di Coronavirus erano i due coniugi cinesi ricoverati a Roma, il governo Italiano si era attivato: “Ci siamo portati avanti con il lavoro. Per effetto del nostro ordinamento possiamo pagare la merce che ordiniamo in 30, 60, 90 giorni mentre altri Stati potevano andare a pagare cash”.

Università di Catania