Cronaca

Incidente mortale nel Ragusano: muore militare di stanza a Catania

Il giovane militare ha impattato con un'altra auto all'incrocio della strada per Scicli, nel Ragusano.

Anche nei giorni delle festività natalizie le strade siciliane continuano a mietere vittime. Nella giornata di ieri, intorno alle 5 di mattina, il 22enne originario del Barese Vincenzo Memola ha perso la vita in un incidente sulla provinciale Ragusa-Marina di Ragusa.

Lo scontro tra le due auto coinvolte è avvenuto sulla strada che porta al comune marinaro all’incrocio con la provinciale 37 per Scicli. Il giovane era un militare dell’Esercito italiano di stanza a Catania e in distacco all’hotspot di Pozzallo.

Con Memola si trovava un altro giovane, alla guida dell’auto contro la quale ha impattato un secondo mezzo. Quest’ultimo è originario di Gela ed era suo commilitone, attualmente è ricoverato all’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa in prognosi riservata.

Le condizioni degli altri quattro feriti, originari tutti di Grammichele e occupanti della seconda autovettura, non sono gravi.

Rimani aggiornato