Ersu

Tasse pagate ma niente mensa universitaria a Ragusa Ibla: la denuncia degli studenti

Ancora disagi legati alla mensa universitaria della Struttura didattica speciale dell'Unict a Ragusa Ibla.

Mensa universitaria chiusa ad anno accademico ormai inoltrato. È la situazione in cui si trovano gli studenti della Struttura didattica speciale di Ragusa Ibla dell’Università degli studi di Catania, i quali si rivolgono alle autorità e all’Ente regionale per il diritto allo studio (Ersu) per la corretta erogazione dei servizi.

Le lamentele sono arrivate dagli studenti della Struttura Didattica Speciale, i quali – con tasse già pagate, anche con le more – hanno rivendicato il diritto ad un servizio di mensa funzionante. Mensa che non risulta operativa nemmeno a novembre inoltrato. Un risultato negativo che fa da eco ai disagi dell’anno scorso, quando il servizio è stato aperto durante il corso dell’anno accademico.

Disservizi Ersu che alimentano il sentimento di abbandono diffuso tra gli studenti di Ragusa Ibla. Infatti, la Sds – secondo il punto di vista degli studenti – sembra essere dimenticata dall’Ente regionale, proprio per la continuità dei disagi che si vengono a creare.

Rimani aggiornato