Scuola

Scuola, Mattarella firma il Decreto: tutte le misure previste

Dopo le dovute modifiche, la firma al decreto scuola è arrivata ieri. Ecco tutti i contenuti del "salvaprecari" che riguardano sia i docenti che i dirigenti scolastici.

La firma di Mattarella al Decreto Scuola è arrivata appena ieri, martedì 29 ottobre. Ecco tutte le misure previste dal provvedimento che, a breve, diventerà legge.

  • concorso straordinario per 24 mila posti bandito per regioni, classi di concorso e tipologie di posti per le quali si prevede che vi siano, negli anni scolastici dal 2020/2021 al 2022/2023 posti vacanti e disponibili;
     
  • concorso ordinario entro l’anno 2019 per l’assunzione di altri 24.000 docenti;

  • revisione modalità di reclutamento dei dirigenti scolastici;
  • vincolo di permanenza per i neoassunti per cinque anni;
  • proroga validità graduatorie di merito concorso 2016 e procedura per assumere in altre regioni vincitori e/o idonei dei concorsi 2016 e 2018 nel 2020/2021;
  • estensione del bonus  di merito ai docenti precari;
  • concorso per il reclutamento dei Dirigenti tecnici. Come si legge nella nota del Cdm, il decreto: “prevede, infine, misure per dare l’avvio al reclutamento di dirigenti tecnici per assicurare la funzionalità delle istituzioni scolastiche”;
  • proroga da sei a nove anni della scadenza della validità delle abilitazioni scientifiche nazionali;
  • l’esenzione dall’obbligo di ricorrere al mercato elettronico della pubblica amministrazione (MEPA) per l’acquisto di beni e servizi funzionalmente destinati all’attività di ricerca per gli Atenei e le Istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM).

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...