Lavoro, stage ed opportunità

Le Asp di Catania e Palermo assumono: 1573 posti per infermieri e operatori socio-sanitari

Il concorso delle Asp di Catania e Palermo è stato pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale. Tutte le info sui posti disponibili e su come fare domanda per partecipare.

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri 4 ottobre sono stati pubblicati i bandi di concorso della Sicilia per reclutare 1573 fra infermieri e operatori socio sanitari da destinare agli ospedali dell’Isola. Due, in particolare, i concorsi pubblicati: quello relativo all’Asp di Catania e quello dell’Asp di Palermo, i due bacini in cui è stata divisa la Regione per provvedere alle nuove assunzioni.

L’Asp di Catania farà da riferimento per tutto il bacino della Sicilia orientale, mentre l’Asp panormita sarà il punto di riferimento della Sicilia occidentale. In entrambi i casi si tratta di concorsi per mobilità regionale e interregionale, le cui selezioni verranno effettuate per titoli e colloquio. I posti saranno così ripartiti.

Assunzioni Asp Catania: i posti disponibili

Per la copertura della posizione di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria D:

  • 118 posti – ASP di Catania;
  • 32 posti – ASP di Enna;
  • 34 posti – ASP di Messina;
  • 97 posti – ASP di Ragusa;
  • 24 posti – ASP di Siracusa;
  • 24 posti – A.O. Cannizzaro Catania;
  • 36 posti – A.O. Papardo Messina;
  • 13 posti – A.O.U Policlinico Messina;
  • 19 posti – I.R.C.S.S. Bonino Pulejo Messina;

Per la copertura della posizione di operatore socio sanitario, categoria BS:

  • 76 posti – ASP di Catania;
  • 29 posti – ASP di Enna;
  • 42 posti – ASP di Ragusa;
  • 15 posti – A.O. Cannizzaro Catania;
  • 15 posti – A.O.U. Policlinico Messina;
  • 50 posti – I.R.C.S.S. Bonino Pulejo Messina.

Assunzioni Asp Palermo: i posti disponibili

Per la copertura, a tempo pieno e indeterminato dei seguenti posti di diverse figure professionali afferenti alla dirigenza:

  • 12 posti di dirigente medico di chirurgia generale;
    10 posti di dirigente medico di ortopedia e traumatologia;
    20 posti di dirigente medico di psichiatria;
    17 posti di dirigente medico ginecologia e ostetricia;
    9 posti di dirigente medico di igiene, epidemiologia e sanità pubblica;
    5 posti di dirigente medico di igiene degli alimenti e nutrizione;
    18 posti di dirigente medico di medicina interna;
    17 posti di dirigente medico di medicina fisica e riabilitazione;
    1 posto di dirigente medico di otorinolaringoiatria;
    6 posti di dirigente medico di patologia clinica;
    2 posti di dirigente medico di pediatria;
    10 posti di dirigente medico di geriatria;
    17 posti di dirigente medico di organizzazione dei servizi sanitari di base;
    7 posti di dirigente medico di radiodiagnostica;
    11 posti di dirigente farmacista di farmaceutica territoriale;
    3 posti di dirigente veterinario area A sanità animale;
    5 posti di dirigente veterinario area B igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e
    trasporto degli alimenti di origine animale e loro derivati;
    4 posti di dirigente veterinario area C «Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche;
    11 posti di dirigente amministrativo;
    1 posto di dirigente ingegnere informatico;
    1 posto di dirigente ingegnere clinico;
    3 posti di dirigente ingegnere civile;
    1 posto di dirigente delle professioni sanitarie area della riabilitazione;
    1 posto di dirigente delle professioni sanitarie area infermieristica ed ostetrica.

Assunzioni Asp Sicilia: come fare domanda

Per l’ammissione alla selezione al concorso dell’Asp di Catania gli aspiranti devono compilare e inviare. entro il 3 novembre, l’istanza di partecipazione in via telematica, a pena di esclusione, utilizzando la specifica applicazione informatica disponibile sul sito internet dell’Azienda capofila ASP di Catania www.aspct.it – sezione mobilita’/concorso di bacino infermiere/OSS seguendo le relative istruzioni formulate dal sistema informatico.

Per quanto riguarda l’Asp di Palermo, i candidati dovranno inviare la domanda di partecipazione entro il 3 novembre e dovrà essere compilata e inviata solo in via telematica a pena di esclusione, utilizzando la specifica applicazione informatica disponibile sul sito internet dell’Azienda (www. asppalermo.org – sezione concorsi) seguendo le relative istruzioni formulate dal sistema informatico.

Per qualsiasi altra informazione, si rimanda al concorso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 4 ottobre.

Rimani aggiornato

Università di Catania