Catania

Fontanarossa, estate record: cresce l’affluenza internazionale

I dati-report dell'affluenza dell'Aeroporto di Fontanarossa: oltre un milione di passeggeri nei mesi di luglio e di agosto.

La conferma che Catania rimane un punto nevralgico del traffico aereo: pubblicati i dati sull’affluenza di passeggeri in partenza ed in arrivo dell’aeroporto di Fontanarossa nei mesi di luglio e di agosto.

Si parla di una crescita di affluenza rispetto all’anno scorso. “Lieve calo dei passeggeri nazionali nel mese di agosto, ma grande crescita degli internazionali, siamo quasi al 9% in più rispetto al 2018“, riferisce il post su Facebook dell’aeroporto catanese. A luglio di quest’anno, i passeggeri che hanno varcato i gate e i terminali di Fontanarossa sono 1.114.763 (rispetto ai 1.080.892 passeggeri del 2018); invece, ad agosto, in totale sono arrivati e partiti 1.126.622 viaggiatori (contro i 1.095.303 passeggeri dell’anno scorso).

Grande affluenza a livello internazionale, mentre scende di poco il traffico nazionale. Nei mesi di luglio e di agosto 2019 si sono contati, rispettivamente, 490.563 e a 533.137 voli internazionali. Confermata, come meta internazionale più ambita, Malta (con 33.989 voli a luglio e 34.489 voli ad agosto). A livello nazionale, l’affluenza maggiore si registra per Fiumicino (Roma).