Altro

Campus universitario all’ex Ferrarotto? C’è l’intesa tra Ersu e Unict

L'ipotesi che trova d'accordo sia il presidente dell'Ersu che il rettore dell'Unict: un nuovo campus universitario nel centro di Catania.

Il tema del campus universitario per l’Università degli studi di Catania sta trovando sempre più spazio nei dibattiti. Già l’ex-sindaco della città, Enzo Bianco, ha voluto proporre come sede i locali dell’ospedale Vittorio Emanuele, del quale è prevista la chiusura.

Tuttavia, sembra farsi più concreta un’altra ipotesi. Quella del campus nella sede dell’ospedale Ferrarotto, proposta dal presidente dell’Ente per il diritto allo studio (Ersu) di Catania, Alessandro Cappellani, durante l’incontro con l’assessore all’Istruzione della Regione siciliana, Roberto Lagalla.

Una proposta che trova l’appoggio del rettore dell’Unict, Francesco Basile. Infatti, su tale questione, il presidente Cappellani e il prof. Basile hanno trovato un’intesa e si aspetta solo di avere l’ok della Regione. Nel frattempo, ha assicurato Cappellani, verranno forniti tutti i documenti e il progetto per mettere in regola la struttura del Ferrarotto, al fine di farlo diventare un campus universitario (in pieno centro), in grado di incrementare i posti letto disponibili.