Catania

Catania, addio Enjoy: Eni conferma lo stop al servizio

Stop al servizio di car-sharing messo a disposizione da Enjoy a Catania: arriva la conferma da parte di Eni.

La società che si occupa di fornire anche nella città di Catania il servizio di car-sharing conferma lo stop e chiarisce le motivazioni alla base di questa decisione. Una decisione che, nella giornata di ieri, ha generato malcontento e amarezza in moltissimi catanesi, nonostante l’interruzione del servizio fosse già nell’aria.

“Eni conferma con rammarico che a partire dal prossimo 20 maggio il servizio di car sharing Enjoy non sarà più attivo presso la Città di Catania. La società, infatti, malgrado il continuo sforzo volto a fornire un servizio innovativo e sempre efficiente, è costretta a registrare un numero di cittadini interessati decisamente inferiore alle attese e di conseguenza un basso livello di utilizzo dei veicoli. Inoltre, e non da ultimo, il numero elevato di atti vandalici compiuti ai danni della flotta auto di Enjoy ha definitivamente convinto Eni ad abbandonare l’esperienza di Catania. Eni desidera ringraziare il Comune di Catania per l’eccellente ospitalità e i cittadini catanesi che hanno utilizzato e comunque rispettato il servizio Enjoy”.


Leggi anche: Enjoy lascia Catania: a breve il ritiro delle auto

Università di Catania