Film Telefilm Serie televisive

Chiudono Rai Movie e Rai Premium: la protesta sul web dei telespettatori

Inspiegabile per molti telespettatori il motivo della drastica decisione di chiusura di Rai Movie e rai Premium.

Inaspettata la chiusura di Rai Movie e Rai Premium. I canali pubblici dedicati ai film e fiction non saranno più compresi nel pacchetto di servizio pubblico. Verranno piuttosto sostituiti da due canali: Rai 6 e il già esistente Rai 4. Questi, con non poche proteste, saranno suddivisi per un pubblico strettamente femminile, per il primo canale, e maschile per il secondo.

Immaginare quale criterio la Rai userà per suddividere i due canali televisivi ‘secondo sesso’ lascia parecchio perplessi. Così come non si spiega la scelta, da parte dell’amministratore delegato Fabrizio Salini, di chiudere il canale dedicato ai film in onda h24. Soprattutto se si pensa che entrambi i canali avevano un pubblico di tutto rispetto e incassavano introiti pubblicitari maggiori rispetto al loro costo. Infatti Rai Movie e Rai Premium, costano insieme circa un milione all’anno a fronte di una trentina di milioni di incassi pubblicitari. Che si voglia accantonare sempre di più la televisione per favorire le piattaforme dei grandi colossi dello streaming?

La decisione ha comunque fatto indignare molti telespettatori dei canali Rai, che stanno protestando sul web e sui social contro la loro chiusura. La protesta dei telespettatori ha persino dato vita ad una petizione online, mirata ad impedire alla Rai la chiusura di Rai Movie e Rai Premium.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... fabrizio salini, rai, rai movie
Meraviglie di Alberto Angela: la puntata sul Val di Noto [VIDEO]

Val di Noto protagonista dell'ultima puntata di "Meraviglie", il programma condotto da Alberto Angela e trasmesso sulla Rai.

Il commissario Montalbano: tre nuovi episodi e possibilità di assistere alle riprese

Il commissario Montalbano, amatissimo dal pubblico italiano e non, ritorna il prossimo anno con tre nuove puntate.

Chiudi