Lavoro, stage ed opportunità

Lavoro, la top ten degli impieghi più richiesti online

Infojobs, portale di ricerca lavoro online, ha stilato una classifica delle posizioni aperte più ricercate nel 2019: dal commesso agli sviluppatori di software, ecco le professioni più richieste.

I mestieri più ricercati? Il magazziniere, l’agente commerciale e l’impiegato. Secondo una classifica di Infojobs sarebbero questi i mestieri sul quale investire.

Il colosso del collocamento ha stilato una lista di professioni che hanno più inserzioni all’interno del browser. Nella top ten si trovano, in quest’ordine:

  • Commessi di vendita
  • Agenti commerciali
  • Magazzinieri;
  • Impiegati;
  • Conduttori impianti;
  • Addetti allo stockaggio;
  • Contabili;
  • Disegnatori industriali;
  • Operai;
  • Sviluppatori di software;

Si tratta almeno di profili per il quale non è richiesta una specializzazione complicata, ovvero i classici mestieri che fanno da “stomaco” per le grandi compagnie e per le quali c’è una grande offerta nel mercato. Le aziende farebbero invece molta più fatica a trovare delle figure specializzate come sviluppatore di software e disegnatori industriali. Le posizioni aperte sono numerose, si va dai quasi seimila commessi ricercati sul portale ai più di duemila sviluppatori di cui hanno bisogno le aziende, per dei settori del mercato del lavoro tutt’altro che chiusi.

Si tratta del tipico dislivello tra offerta formativa universitaria e reali possibilità nel mercato del lavoro. D’altro canto, il mercato del lavoro necessita di figure sempre nuove, e nel caso di figure non ancora fissate è sempre possibile colmare le proprie lacune con corsi di formazione aziendali e non.