Catania

Catania, al via stanziamento fondi Ue per collegare la metro fino all’aeroporto

Ottime notizie giungono dall'Ue per la città di Catania: firmato documento che dà il via allo stanziamento dei fondi per lo sviluppo della Metropolitana di Catania fino all'aeroporto di Fontanarossa. Un totale di 358 milioni permetteranno di costruire 8 nuove stazioni per un totale di 7 km.

“È una notizia importantissima che Catania aspettava da molto tempo: la Commissione Europea ha approvato il finanziamento per lo sviluppo della Metropolitana di Catania che collegherà anche l’aeroporto di Fontanarossa, con queste parole il Sindaco Pogliese ha annunciato l’obiettivo importante per la città di Catania.

Oggi a Bruxelles – prosegue il Sindaco recatosi in Belgio – il commissario Ue Corina Cretu ha consegnato all’assessore regionale Marco Falcone, in rappresentanza del presidente Musumeci, e al sottoscritto il documento ufficiale che autorizza lo stanziamento di fondi europei per la nostra Metro. Si tratta di oltre 358 milioni di euro che permetteranno la messa in posa di sette chilometri di rotaie, la costruzione di otto nuove stazioni e l’acquisto di nuovi treni. L’ampliamento del trasporto pubblico sotterraneo, con la possibilità di poter raggiungere dal centro città l’aeroporto in pochi minuti, rappresenta un risultato rilevante che avrà ricadute benefiche per l’intera città. Continuiamo, un passo alla volta, a lavorare per migliorare Catania.