Catania

Catania, Porta Garibaldi “liberata”: stop al parcheggio selvaggio

Tra qualche giorno verrà parzialmente chiusa al traffico veicolare piazza Crocifisso Maiorana, 'u Futtinu.

Tra pochi giorni Porta Garibaldi (o anticamente Ferdinandea) avrà nuova vita, grazie l’impegno dell’amministrazione comunale e dell’Associazione Acquedotte Arte, Architettura e Aree urbane: verrà infatti “liberata” dalle auto, restituendo alla cittadinanza un monumento di  grande bellezza.

Sono già stati istallati i paletti e gli arredi, avviando il processo di pedonalizzazione di piazza Crocifisso Maiorana (conosciuta ai più come ‘u Futtinu) e finalmente anche i turisti potranno fruirne senza preoccuparsi del traffico veicolare.

La speranza è che questo sia il primo passo per una completa riqualificazione dell’area.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.