Speciale Sant'Agata

Sant’Agata, durissimo mons. Scionti: “Delinquenti, siete soli e isolati”

Le parole adirate del monsignore della cattedrale, prima del rientro di Sant'Agata.

Giunti in piazza Duomo monsignor Barbaro Scionti ha preso la parola. Queste le dichiarazioni: “Una preghiera di riparazione, perché quello che è accaduto è molto grave. I devoti di Sant’Agata non sono ostaggio di nessuno, i devoti di Sant’Agata sono per Sant’Agata. Cari delinquenti, perché di questo si tratta, siete soli e isolati”.

Redazione