Università

UNICT – Riduzione del danno da fumo: inaugurazione del centro di ricerca “Coehar”

Verrà inaugurato a breve il Coehar, il primo Centro di ricerca interdipartimentale per la Riduzione del danno da fumo.

Giovedì 20 dicembre alle ore 10, nell’aula magna della Torre Biologica (Via Santa Sofia) sarà inaugurato il primo Centro di ricerca interdipartimentale per la Riduzione del danno da fumo. A dirigere il centro, istituito nel 2018 all’interno del Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale dell’Università di Catania, sarà il professore Riccardo Polosa. Il centro è dedicato allo studio degli effetti e dei danni prodotti sulla salute dal fumo di tabacco e in particolare alle strategie per contenere e ridurre il rischio fumo-correlato attraverso l’impiego di nuove tecnologie.

La cerimonia di inaugurazione –  organizzata in collaborazione con l’Azienda ospedaliero-universitaria “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania e con la Lega Italiana Anti Fumo – vedrà anche la premiazione per il vincitore del concorso “Crea il logo CoEHAR” e la presentazione del progetto “Education for a smoke free world”.

Da TWITTER

La linea urbana è nata per collegare velocemente l’aeroporto al centro della città di #Catania @CTAairport @giacomobellavia #amt

https://t.co/KXrMuvTjDY

Oggi si ricorda il #16ottobre1943, giorno del rastrellamento del ghetto di Roma. Il MIUR promuove iniziative per far riflettere gli studenti sulla Shoah ed educare al rispetto delle differenze contro ogni discriminazione.

Il progetto Scuola e Memoria ▶️ https://t.co/FktkvRJ3pT

#Catania #lavoronero Movida tra topi e lavoro nero: sequestrati 4 locali in centro.

https://t.co/7aSaun8ZE8

Load More...