Università di Catania

Università, Bussetti: “Niente fondi per il 2019, in arrivo 100 milioni per il 2020”

Nessun incremento nei fondi destinati all'università per il 2019, ma si pensa già al 2020, in cui verranno stanziati 100 milioni.

Nello stato di previsione del Miur per il triennio 2019-2021, il fondo di finanziamento ordinario delle università (FFO) resta fermo per il 2019. I fondi ripartiranno dal 2020 con 100 milioni in più e seguiranno anche nel 2021 e negli anni successivi.

Zero euro, invece, previsti per il prossimo anno. Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti suggerisce di incrociare le dita: “Auspico che nel corso dell’esame parlamentare possano essere individuate risorse per anticipare l’incremento già per l’anno 2019.”

È la prima volta dal 2015 che il FFO non aumenta rispetto all’anno precedente. Negli scorsi anni, infatti, c’era stata una risalita, che ha toccato l’apice l’anno scorso con 350 milioni, destinati per la maggior parte ai dipartimenti d’eccellenza. Si era raggiunto un importante incremento di circa 7,3 miliardi, anche se non era ancora sufficiente se si considera il confronto con la Francia e la Germania, che spendono quasi il doppio rispetto al nostro Paese.

Una nota positiva è che nella legge di Bilancio vengono stanziati 20 milioni nel 2019 e 70 nel 2020 da investire per l’assunzione di circa 1000 ricercatori.