Catania

UNICT – Metro gratuita: nelle stazioni tornelli appositi per studenti

L'abbondamento gratuito FCE per gli studenti universitari potrà essere utilizzato dal prossimo lunedì da parte di tutti gli studenti iscritti all'Università.

A partire da lunedì 15 ottobre 2018 partirà il servizio gratuito delle metropolitana di Catania riservato agli studenti universitari iscritti all’anno accademico 2018/2019.

Saranno predisposti dei tornelli appositi per gli studenti muniti di tesserino provvisorio, almeno in attesa che venga rilasciato a tutti la carta multiservizi da parte dell’Università. Al momento dell’iscrizione o anche successivamente è possibile, sempre sul Portale Studenti, caricare online (upload) una propria foto all’interno del relativo modulo e richiedere così la tessera che potrà poi essere attivata anche come carta per servizi bancari. Nei prossimi giorni saranno disponibili altre informazioni sulle modalità di erogazione della carta multiservizi per studenti.

La metropolitana sarà accessibile liberamente agli studenti, regolarmente iscritti ad un corso di studi dell’Ateneo catanese, che presenteranno agli ingressi, dedicati al servizio, un documento di riconoscimento e il pass temporaneo, da scaricare e da stampare tramite l’apposita funzionalità inserita nel Portale Studenti.

Gli studenti troveranno i varchi abilitati nei mezzanini delle stazioni della metro:

  • STESICORO – ingresso esclusivamente dal mezzanino ovest (lato piazza Stesicoro)
  • GALATEA – ingresso esclusivamente dal mezzanino est (lato piazza Galatea)
  • ITALIA – ingresso esclusivamente dal mezzanino est (lato Corso Italia – Viale Vittorio veneto)
  • GIUFFRIDA – ingresso esclusivamente dal mezzanino nord (lato piazza Lincoln)
  • NESIMA – ingresso esclusivamente dal mezzanino est (lato Rotatoria)
  • BORGO, GIOVANNI XXIII, MILO, SAN NULLO – ingresso da tutti i mezzanini

L’iscrizione all’Università predispone inoltre ad un abbonamento gratuito ai trasporti urbani di superficie (AMT), già disponibile a partire dallo scorso 4 ottobre.


Leggi anche: UNICT – Abbonamenti metro gratis per studenti: le ultime novità

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.