Catania

Controlli a Catania: multati posteggiatori abusivi, sequestri per auto e moto

I controlli del Commissariato Borgo Ognina nelle zone del lungomare e della Scogliera, nei quartieri Picanello e Canalicchio.

Nei giorni scorsi, il personale del Commissariato Borgo Ognina e del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale, coadiuvato da agenti della Guardia di Finanza e della Polizia Locale, ha effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio.

Controlli sono stati effettuati nelle zone del lungomare e della Scogliera, nei quartieri Picanello e Canalicchio, zone frequentate da parecchi turisti dato il periodo estivo.

Sono stati sanzionati diversi parcheggiatori abusivi: a uno di questi è stato inflitto l’ordine di allontanamento; inoltre, sono stati effettuati diversi posti di controllo durante i quali sono state identificate 49 persone e controllati 17 veicoli; sono state contestate numerose infrazioni al Codice della Strada e sono stati effettuati 338 controlli automatizzati di targhe. Sono stati sequestrati auto e motocicli, ritirate diverse carte di circolazione e controllati 10 arrestati domiciliari.

Controlli anche per diverse attività commerciali abusive che agiscono totalmente in nero: sono stati contestati 5 illeciti amministrativi per esercizio di attività di autoriparatore senza autorizzazione, per vendita di ortofrutta senza autorizzazione e senza requisiti professionali e, infine, per occupazione di suolo pubblico.

Nel corso delle operazioni, sono stati controllati 4 esercizi commerciali e irrogate sanzioni per la mancata emissione dello scontrino fiscale e per l’omessa istallazione del misuratore fiscale. Durante le operazioni, è stata sequestrata l’attrezzatura di un’officina di autoriparazioni, utilizzata dal titolare in modo del tutto illegale, installata all’interno di un garage privo dei requisiti necessari.

In ultimo, è stato sequestrato un ingente quantitativo di ortofrutta, che è stato devoluto in beneficenza alla Caritas Diocesana di via Vittorio Emanuele e all’Istituto Madonna della Provvidenza di via della Concordia, a Catania. in questo caso, sono state comminate sanzioni pecuniarie pari ad un importo di 15.000,00 euro.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... canalicchio, catania, controlli
Catania, ancora cani randagi al Policlinico: presentato esposto

Ancora branchi di cani randagi che scorrazzano in via Santa Sofia tra il Policlinico e la Cittadella. A denunciare la...

Metro, Bianco annuncia: “Apertura di due nuove stazioni a settembre”

Ancora buone notizie per la metropolitana. A renderle note è l'ex Sindaco Enzo Bianco, orgoglioso dei lavori che intrapresi durante...

Chiudi