News

Ancora divieti di balneazione: acque inquinate a Capomulini

Foto archivio.
Stop temporaneo alle giornate di mare a Capomulini: a causa dell'alterazione dei parametri microbiologici, le acque risultano pericolose per i bagnanti.

Nei giorni scorsi, nel  Comune di Aci Castello, l’amministrazione locale aveva diramato un divieto di balneazione destinato a non rimanere un caso isolato.  Questa volta sono le acque di Capomulini, frazione del Comune di Acireale, a rappresentare un pericolo per l’igiene pubblica a causa  di uno sversamento a mare di reflui causato dall’ostruzione della condotta fognaria.

Per tale motivo e con lo scopo di proteggere cittadini e turisti, l’amministrazione acese ha emanato un’ordinanza di divieto di balneazione temporaneo nelle acque: quest’ultimo, reso noto anche attraverso un avviso sul sito internet del Comune di Acireale,riguarderà particolarmente il tratto che inizia da via Garitta. 

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... capomulini, divieto di balneazione, inquinamento
Aci Castello, ok dei tecnici per la balneazione: revocato il divieto

Revocata l'ordinanza. Iniziati, nel contempo, gli interventi di manutenzione sugli scarichi cittadini.

Divieto di balneazione ad Acicastello per problemi fognari: le aree coinvolte

Problemi di reflui fognari ad Acicastello fanno scattare il divieto di balneazione in un tratto di mare nel celebre comune...

Chiudi