Altro

Si fermano bus, treni e voli: parte sciopero nazionale dei trasporti

alitalia voli sicilia
Al via lo sciopero a livello nazionale dei trasporti pubblici che vedrà scioperare i treni, aerei e mezzi pubblici.

Lo sciopero è stato indetto da Cub Trasporti e da Usb lavoro privato e coinvolgerà il personale del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e di Trenord, a partire dalle 22:00 di oggi giovedì 7 giugno e fino alle 6:00 di domani venerdì 8 giugno.

Ad essere protagonisti di questo sciopero saranno i treni regionali e suburbani – con esclusione dei treni di lunga percorrenza – e ben tre compagnie aeree, ovvero: Blue Panorama, Air Italy e Alitalia; i quali hanno fornito la lista dei voli cancellati. Inoltre, ad aderire lo sciopero vi sono anche i mezzi pubblici di Roma (Atac e Roma Tpl) e di Torino (Gtt).

Lo sciopero non riguarderà i mezzi pubblici di Catania. Pertanto si potrà usufruire di qualsiasi servizio di trasporto pubblico, come Amt e metropolitana, nel capoluogo etneo e per tutta la provincia. Tuttavia, per chi dovrà partire con le compagnia aeree sopracitate, alcuni voli per e da Catania sono stati cancellati (la lista dei voli cancellati); mentre, lo sciopero dei treni potrebbe causare qualche disagio in città e nell’Isola stessa.


Leggi anche Fontanarossa, sciopero nazionale dei trasporti: voli cancellati da e per Catania

Rimani aggiornato

Università di Catania