Viaggi

Arriva il Telepass europeo: viaggiare in auto sarà più comodo

Con il nuovo servizio sarà più facile pagare il pedaggio autostradale di ben 4 Paesi e i parcheggi in alcune delle maggiori città europee.

Esisteva già per i camion, attivo da circa un anno in sette paesi, e adesso sbarca anche in Italia. Il nuovo dispositivo permetterà agli automobilisti di viaggiare sulle autostrade francesi, spagnole, portoghesi e, ovviamente, italiane come su quelle nazionali.

La modalità utilizzata, la pay per use, non è diversa da quella che già si conosce: con un costo di attivazione di 6 euro, verrà addebbitato sul conto corrente un canone mensile di 2,4 euro solo nei mesi in cui si varcherà con l’auto la frontiera.

Se siete tra gli oltre 6,2 milioni di utenti già in possesso di un telepass potrete rivolgervi per l’attivazione sul proprio contratto direttamente a uno dei “Punti Blu” presenti in autostrada e ottenere la sostituzione del dispositivo. Se non ne avete uno, basterà fare un nuovo contratto e richiedere direttamente il dispositivo internazionale.

Esiste un ulteriore vantaggio. Il nuovo servizio permetterà di pagare, sempre con lo stesso dispositivo, il parcheggio  in oltre 400 aree aderenti nelle principali città dei paesi aderenti (che, ricordiamo, sono Francia, Spagna, Portogallo e Italia). Nel nostro Paese sono già presenti Milano, Roma, Torino, Firenze e Napoli.

 

Da TWITTER

#Etna: nuova attività stromboliana nel Cratere Sud-Est #foto #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/12/09/etna-eruzione-catania-cratere-sud-est/

Il banco di #Sardine riempie #Catania: "L'Italia dell'odio comincia a scricchiolare" @6000sardine https://catania.liveuniversity.it/2019/12/08/sardine-catania-7-dicembre-flash-mob/

#Saldi invernali 2020: la data d’inizio in #Sicilia #saldisicilia https://catania.liveuniversity.it/2019/12/06/saldi-invernali-2020-sicilia-data/

Load More...