Altro

LAVORO – Nuove assunzioni all’Ikea per la stagione estiva

Lo store manager catanese di Ikea Rosario Caffo, durante un’intervista rilasciata a La Sicilia fornisce alcuni numeri che mostrano il risultato raggiunto in questi anni dallo store Ikea di Catania. Un successo che mostra come il settore industriale catanese abbia molto da offrire, non solo alle aziende internazionali interessate al territorio, ma anche alla popolazione residente nell’area. Lo store Ikea di Catania si conferma essere una realtà concreta per l’inserimento nel mondo del lavoro, nonché di crescita professionale. Tra gli obiettivi del colosso svedese a Catania: puntare alla valorizzazione dei giovani talenti, molti dei quali studenti e universitari che si sono formati proprio a Catania.

 

“Le eccellenze in Sicilia sono molte, farle conoscere può diventare un modello positivo per i giovani, una speranza concreta”. Sono le parole di Rosario Caffo, il catanese che alla crescita professionale nella sede di Catania STMicroelectronics, ha fatto seguire la carriera all’interno del colosso Ikea. Dalla sua testimonianza emergono i numeri importanti che lo store Ikea di Catania ha raggiunto in questi anni.

In breve tempo lo store Ikea catanese è diventato il più importante del Sud Italia sia per numeri di clienti che lo visitano annualmente, sono ben 2 milioni e 400 mila che per la quota del fatturato raggiunto che ammonta a 90 milioni di euro. Ma tra i risultati realizzati da Ikea, quello che il manager catanese sottolinea, è l’aver dato lavoro a 330 persone, a cui si aggiungono le 120 che lavorano nell’indotto. Molti degli assunti a tempo indeterminato dello store catanese sono giovani studenti e laureati originari dell’area etnea. Frutto del lavoro sinergico tra Ikea, l’Università di Catania (ed in particolare il Dipartimento di Economia) e alcuni istituti superiori di Catania. Tra quest’ultimi il contributo maggiore in termini di risorse umane è quello dell’Istituto alberghiero di Catania. Infatti lo store Ikea di Catania, oltre che puntare sulla promozione e vendita dei prodotti del catalogo Ikea, ha pensato bene di investire nel settore alimentare. Anche qui arrivano in soccorso i numeri; il ristorante all’interno dello store Ikea conta ben 500 posti a sedere. Dato che illustra il lavorio e l’opportunità professionale che sta dietro ciascuno dei pasti offerti all’interno del ristorante Ikea.

Oltre l’ampliamento del settore food, l’altro settore di cui lo store Ikea di Catania punta molto è quello delle risorse umane. Un’attenzione particolare è riservata ai lavoratori Ikea a cui per esempio non vengono imposti orari di lavoro, ma anzi, sono liberi di scegliere in quali giorni e quali orari fornire la loro prestazione lavorativa all’interno dello store. L’obiettivo è quello di creare un rapporto di cooperazione con il dipendente in modo che i risultati raggiunti siano soddisfacenti non solo per i vertici, ma anche per il singolo impiegato. Altro vanto dell’Ikea di Catania è quello di aver realizzato un buon risultato nella parità di genere, infatti il 40% delle figure manageriali dello store catanese sono donne. Come anche quello di aver stipulato ben l’85% dei contratti a tempo indeterminato, sia nell’alternativa full time che part time.

Caffo preannuncia a Repubblica Sicilia che per la stagione estiva si concretizzeranno altre venti assunzioni. Una scelta che conferma la tendenze dello store catanese Ikea di voler essere un punto di riferimento lavorativo per i giovani talenti dell’isola. Come dimostrano anche gli ottimi risultati raggiunti nella formazione del personale. Per quanto concerne quest’ambito, nell’ultimo anno, all’interno dello store catanese sono state formate 22 figure manageriali, nove dei quali hanno poi ricoperto responsabilità all’interno di altri centri Ikea.

Non è un caso, insomma, se il colosso Ikea, abbia scelto Catania per concretizzare la sua espansione nel Sud Italia. L’area, oltre che fornire buoni presupposti di crescita economica, presenta l’opportunità di assumere personale locale qualificato e pronto a cogliere le occasioni di formazione professionale proposta da Ikea.

Rimani aggiornato