Università di Catania

UNIVERSITÀ – 85 borse Erasmus Plus per tirocinio all’estero

Il Collegio universitario Arces, in seno al progetto “Mobility Consortium for Higher Education 2” (programma Erasmus Plus KA1 Istruzione Superiore / Learning Mobility of Individuals) , offre 85 borse per la mobilità di studenti universitari al fine di fare tirocinio all’estero.

Il progetto mira a potenziare i rapporti tra istruzione superiore e mondo del lavoro e promuovere la mobilità di studenti universitari e di Dottorati di Ricerca, di Scuole di Specializzazione, di Master di primo e secondo livello, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, provenienti dall’Università degli Studi di Catania, di Messina e di Palermo al fine di incrementarne l’occupabilità.

I requisiti necessari per partecipare sono:

  • Avere un’età compresa tra i 20 e i 30
  • Essere regolarmente iscritto all’Università degli Studi di Catania, Messina o Palermo ad un corso di Laurea (Laurea triennale, Laurea magistrale, Laurea magistrale a ciclo unico) tra quelli indicati dal bando.
  • Non usufruire, nel periodo di tirocinio, di altre borse o finanziamenti erogati da fondi dell’Unione europea.
  • Non avere superato il totale massimo delle mensilità Erasmus+ a disposizione di ogni studente durante la sua carriera accademica.
  • Avere una buona conoscenza della lingua inglese. 
  • Avere delle buone conoscenze informatiche dei software applicativi di Microsoft Office.

Nella realizzazione della graduatoria costituisce criterio di preferenza essere Laureandi e essere iscritti ai corsi di Laurea indicati dal bando. Possono candidarsi anche studenti iscritti ad altri corsi di Laurea che partirebbero nel caso in cui fossero ancora disponibili borse, una volta terminata l’assegnazione secondo i criteri di preferenza.

I giovani potranno fare esperienza di tirocinio nei paesi aderenti al programma Erasmus Plus, per un tempo di 4 mesi (120 giorni consecutivi). Le partenze sono previste per febbraio 2017 con rientro entro e non oltre il 31 maggio 2017.  Il contributo economico necessario per il tirocinio all’estero varia tra i 430 e i 480 euro in base al paese scelto dal candidato.

La borsa prevede anche un corso di lingua on line che verrà esaminato alla fine per verificare le competenze acquisite.

È possibile candidarsi fino alle ore 12 del 15 gennaio 2017.

Per ulteriori info consulta il bando.

A proposito dell'autore

Simona Lorenzano

Cresciuta ad Agrigento, terra in cui ha respirato la grecità a pieni polmoni, consegue la maturità presso il Liceo Classico Empedocle. La passione per la salute e il benessere la spingono a laurearsi in Infermieristica a Catania. Scrive su Live UniCT sin dal primo anno di università e continua a coltivare il suo amore per la scrittura, la musica e le discipline umanistiche. Per citare Plinio il Vecchio: “Non lasciar passare neanche un giorno senza scrivere una riga”.