Università di Catania

ENNA – Grazie alla Kore migliora la qualità della vita

Nella classifica annuale sulla qualità della vita nelle maggiori città italiane, il Sole 24 ore ha posizionato Enna all’84esimo posto, 9 posti sopra rispetto all’anno scorso. 

Le altre città siciliane, al di là di Enna, si attestano al 94° posto per Catania, al 98° per Siracusa, seguita da Palermo al 99°; si fa eccezione per Messina che, guadagnando uno scarto di addirittura 16 posti rispetto al 2015, si è assicurata l’88° gradino della graduatoria.

Il sindaco di Enna, Maurizio Dipietro, attribuisce questo piccolo successo alla rilevanza che man mano con il trascorrere degli anni ottiene l’Università Kore di Enna nella città. Il presidente della Kore, infatti, Cataldo Salerno, ha dichiarato su “La Sicilia” che l’ateneo ha immesso nel territorio molte risorse non solo culturali, ma anche finanziarie, “incidendo certamente positivamente sui parametri sociali, economici, demografici o economici”. Puntando alla cultura, all’istruzione, alla preparazione dei giovani, nelle cui mani risiede il futuro di una città, destinata sempre a migliorare di più, è chiaro che si otterranno maggiori risultati,in termini di vivibilità e speranza.

 

Rimani aggiornato