Eventi

CATANIA – “Regala un sorriso” in scena all’ospedale Cannizzaro

 

Racconti, musica e danza per abbattere le barriere mentali e aprire la mente alle più varie forme di espressione.

Nel reparto dell’unità spinale unipolare dell’ospedale Cannizzaro di Catania, è andato in scena “Regala un sorriso”, uno spettacolo che ha visto come protagonisti musicisti, ballerini e attori in carrozzina. L’intento è stato quello di valorizzare le potenzialità che ogni singolo individuo custodisce dentro di sé, qualsiasi sia la propria condizione di vita o di salute.

Sul palco “L’Allegra Compagnia Amatoriale” che si è esibita con alcuni sketch, il violinista Giovanni Di Mauro, i ballerini di musica Country Line Dance della maestra Raciti e gli attori in carrozzina. Dalla loro sinergia è scaturito un messaggio di unione fonte di arricchimento culturale e sociale per tutti i presenti.

Preparare l’esibizione è stato per i pazienti un processo alternativo alla loro riabilitazione quotidiana. Il sentirsi coinvolti ha generato gioia, speranza e festosità che dai loro cuori si è irradiata verso gli altri.

 

A proposito dell'autore

Simona Lorenzano

Cresciuta ad Agrigento, terra in cui ha respirato la grecità a pieni polmoni, consegue la maturità presso il Liceo Classico Empedocle. La passione per la salute e il benessere la spingono a laurearsi in Infermieristica a Catania. Scrive su Live UniCT sin dal primo anno di università e continua a coltivare il suo amore per la scrittura, la musica e le discipline umanistiche. Per citare Plinio il Vecchio: “Non lasciar passare neanche un giorno senza scrivere una riga”.