Attualità Società

Aumenta il prezzo delle sigarette: ecco i marchi più cari

Brutte notizie per tutti i fumatori, a partire dal 20 aprile è aumentato il prezzo dei pacchetti di sigarette.

sigarette rincaro

A seguito dell’aumento delle accise sui tabacchi e del decreto legislativo antifumo del 2 febbraio, negli scorsi giorni si è avuto un rincaro di 20 centesimi per i pacchetti di sigarette, sia da 10 che da 20. A fare i conti sono i fumatori di “bionde” e non di tabacchi trinciati e sigari, per quest’ultimi il prezzo è rimasto invariato.

I prezzi sono aumentati per tutti i fumatori di Marlboro 200s e Gold, Chesterfield Blue e Red, Diana Blu e Rosse, Philip Morris Blu, Muratti Blu e Rosse e, infine, di Merit morbide.

All’aumento del prezzo farà seguito il divieto di produzione di pacchetti da 10 e di sigarette aromatizzate e, inoltre, l’obbligo per i produttori di tabacchi di stampare sulle confezioni immagini forti per contrastare il tabagismo.