Attualità Cronaca

CATANIA – Una commissione speciale per l’Elettrosmog

elettrosmogUna commissione speciale e temporanea sull’Elettrosmog: è questa la proposta portata in aula dai consiglieri Massimo Tempio (primo firmatario), Maria Ausilia Mastrandrea, Lanfranco Zappalà, Erika Marco, Beatrice Viscuso, Giuseppe Castiglione, Salvatore Tomarchio, Santi Bosco, Salvatore Spadaro, Giuseppe Catalano.

Alla Commissione sarà affidato il compito di sviluppare, assieme ai liberi comitati, a esperti del fenomeno e all’Arpa, uno studio efficace per l’adozione di centraline fisse che rilevino continuamente i valori dell’esposizione alle onde elettromagnetiche, come già avviene in molte città italiane, e inoltre di lavorare per l’adeguamento del Regolamento comunale relativo all’installazione e alla modifica degli impianti di telefonia mobile nel territorio comunale. I componenti, su indicazione dei capigruppo, sono i consiglieri firmatari della delibera, che potranno avvalersi della collaborazione di dirigenti e funzionari comunali.

I lavori della Commissione, che non comporta spese per il Comune, dovranno essere completati entro il 2017 con la consegna al Consiglio comunale di un elenco di interventi già condiviso con le parti sociali e produttive della città.

Università di Catania