Attualità Lavoro, stage ed opportunità News Scienze Biomediche Società Università di Catania

LAVORO – Nuove opportunità di impiego per gli infermieri

2015-12-08 09.26.19

Infermieri… Malta is looking forse You!

Il Ministero della Salute di Malta ha avviato una selezione pubblica per l’assunzione di infermieri per la durata di due anni con stipendio annuale di 30 mila euro circa. Il personale ricercato sarà destinato al servizio presso strutture sanitarie pubbliche del luogo. I termini di presentazione della domanda sono fissati nella giornata del 18 dicembre 2015 e per consultare o avere maggiori informazioni sui requisiti di accesso è possibile consultare la pagina: www.cliclavoro.gov.it. Per gli aspiranti infermieri fare un’esperienza in un Paese bilingue – in cui tra l’altro è presente una alta percentuale di italiani – è una buona occasione per svolgere la propria attività nell’ambito ospedaliero, ma anche per migliorare la lingua, anche se uno dei requisiti di partecipazione sono le competenze linguistiche.

Requisiti di partecipazione alla selezione pubblica per infermieri per le strutture sanitarie di Malta sono:
• il possesso di un titolo di laurea in Scienze Infermieristiche;
• certificato di I livello infermieristico (sarà utile consultare i requisti di accesso nel bando Eures prima di inviare la propria candidatura per evitare di essere esclusi dalla partecipazione);
• conoscenza della lingua inglese certificata con il titolo di IELTS conseguito con un punteggio non inferiore a 6.

Il servizio di infermiere, da svolgere a Malta nelle strutture ospedaliere pubbliche, sarà della durata di due anni con stipula di contratto a tempo determinato per 40 ore settimanali e fino a un massimo di 46,6 ore. Lo stipendio annuale è di circa 30.000 euro all’anno. Non è un’informazione definita se il contratto a tempo possa di seguito essere rinnovato.

Tutta la durata del servizio svolto nel ruolo di personale infermieristico presso le strutture ospedaliere/sanitarie in Malta sarà riconosciuta in Italia al rientro dall’esperienza lavorativa, in modo da favorire soprattutto i candidati aspiranti infermieri all’estero che si trovano alle prime esperienze di lavoro. Utile alla consultazione è anche il sito ufficiale del Ministero www.gov.mt.

Per candidarsi, l’aspirante infermiere a Malta, può inviare una mail all’indirizzo nsd@gov.mt con in allegato i documenti richiesti dalla selezione pubblica indetta dal Ministero della Salute di Malta, tramite i Servizi Eures, Portale Europeo della Mobilità Professionale.

Si ricorda a tal proposito che:
• tutti i titoli devono essere posseduti al momento e entro il termine di presentazione della domanda di partecipazione alla selezione pubblica del 18/12/2015;
• che il certificato infermieristico deve essere riconosciuto dal Consiglio degli infermieri e ostetriche del proprio territorio (è infatti richiesta la cittadinanza europa);
• è necessario allegare alla mail il certificato di buona condotta e il passaporto.