Cucina - Studenti&Fornelli

Studenti&Fornelli – Torta di crepes: facile, veloce e buonissima

torta-di-crepes-al-cioccolato-ricette-dolciLo scorso 28 settembre mia sorella ha fatto il compleanno. Le nostre simpatiche colleghe hanno allora escogitato un piano diabolico “preparazione torta di compleanno modalità on”. Ad architettura ci insegnano già dal primo anno che la strada più intelligente da percorrere è la più pratica e veloce: in effetti le “spertone” hanno realizzato una buonissima torta di crepes alla nutella. Ora non ci pagano per sponsorizzare la celebre marca Ferrero, in alternativa infatti, potete utilizzare qualsiasi altra crema al cioccolato, a patto che sappiate cucinarla. E’ una di quelle ricette golose, appaganti, ideali nei freddi pomeriggi d’inverno, o dopo una massacrante lezione di analisi matematica.

Ingredienti

Burro q.b.,

80 gr di farina,

1.2 dl di latte,

lievito di birra q.b.,

sale,

2 uova,

1 cucchiaio di zucchero

Nel caso in cui sceglieste di utilizzare una crema al cioccolato al posto della Nutella

Per la crema:

1 tuorlo,

40 gr di zucchero,

25 gr di farina,

1 dl di latte,

60 gr di cioccolato fondente

Preparazione

Nel latte appena tiepido sciogliamo un pezzettino di lievito, circa 1/5 di cubetto. Uniamo lo zucchero, un pochino di sale, le uova intere e già sbattute e alla fine la farina. Mescoliamo bene con la frusta, lasciamo lievitare per un’oretta.

Prepariamo la crema: nel pentolino sbattiamo il tuorlo con lo zucchero e due cucchiai di latte, uniamo la farina e poi il latte tiepido. Mescoliamo e facciamo ispessire a fuoco basso. Dobbiamo ottenere una crema densa. Togliamo dal fuoco e uniamo il cioccolato tritato, mescoliamo bene, facciamo raffreddare.

Scaldiamo una padella piccola, circa 15 cm di diametro, ungiamo col burro e versiamo un po’ di composto. Facciamo dorare e giriamo. Proseguiamo con le altre crepes.

Se vogliamo possiamo ammorbidire la crema con panna montata con un po’ di zucchero a velo.
Spalmiamo con la crema le crepes che sovrapponiamo. Completiamo con cacao amaro e mettiamo in frigo.

Se, come le nostre colleghe, siete in preda a un eccesso di creatività potete ultimare decorando i bordi con i biscotti Pan di stelle divisi a metà. Diventerà una torta di crepes al cioccolato Pan di stelle. Buona merenda!

 

A proposito dell'autore

Maria Eleonora Palma

Autore - Sono nata il lontano 24 Novembre del 1993 a Vittoria, una piccola città in provincia di Ragusa. Mi divido tra Catania, dove frequento il primo anno della facoltà di Scienze e Tecniche Psicologiche, e la mia città natale che amo tanto e a cui sono legati ricordi, amicizie e impegni vari. Sono una persona piuttosto socievole e accogliente, amo fare nuove esperienze (per questo piuttosto spesso mi ritrovo in situazioni buffe e stravaganti, comunque… sorvoliamo la faccenda!). Mi piace molto scrivere, leggere libri di tutti i generi e sono da ormai 4 anni educatrice in ACR (Azione Cattolica Ragazzi). I bambini sono il mio piccolo laboratorio: mi piacerebbe in futuro lavorare con loro, e grazie a questa opportunità ho scoperto pian piano che i bambini non sono dei piccoli “mostriciattoli capricciosi”, anzi un continente di emozioni, pensieri e comportamenti da scoprire. E’ molto bello e gratificante lavorare e avere a che fare con loro, spesso sono più sensibile e profondi degli adulti. Mi piacciono gli animali, anche se per ragioni di spazio, non ne tengo alcuno a casa. L’ultimo libro che ho letto è Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, uno dei miei libri preferiti, riletto più volte, questa è la terza, e credo uno dei testi meglio riusciti sull’autismo infantile. Non appena riuscirò a ritagliarmi un po’ di tempo, vorrei iniziare un corso di fotografia. Quello che mi manca è la Reflex, ma questo non è un problema.

Speciale Test Ammissione