Altro Attualità Giurisprudenza Lavoro, stage ed opportunità News Società Università di Catania

Scuola di Specializzazione per professioni legali: on line il bando

notaio

La Scuola di specializzazione per le Professioni Legali, istituita presso il dipartimento di Giurisprudenza dell’Ateneo, attiva annualmente un corso di studi di durata biennale. Il primo anno è comune a tutti i corsisti. Il secondo anno si articola in due indirizzi: uno giudiziario – forense ed uno notarile. Il passaggio dal primo al secondo anno di corso e l’ammissione all’esame di diploma sono subordinati al giudizio favorevole del Consiglio Direttivo della Scuola, sulla base della valutazione complessiva dell’esito delle verifiche intermedie relative alle diverse attività didattiche. Nel caso di giudizio sfavorevole, lo studente potrà ripetere l’anno di corso una sola volta. La frequenza delle attività didattiche è obbligatoria e in nessun caso sono ammesse abbreviazioni di corso. Non è ammessa la contemporanea iscrizione ad altri corsi di studio.

Le assenze ingiustificate superiori a 60 ore di attività didattiche comportano l’esclusione dalla Scuola. In caso di assenza, per gravidanza o malattia ovvero per altre cause obbiettivamente giustificabili, secondo valutazione del Consiglio Direttivo della Scuola, il Consiglio medesimo, qualora l’assenza non superi le 130 ore, dispone le modalità e i tempi per assicurare il completamento della formazione nell’ambito dei due anni della durata del corso di studi o altrimenti la ripetizione di un anno.

Requisiti di ammissione:
a) Diploma di laurea in giurisprudenza secondo il vecchio ordinamento (conseguito in data anteriore al 28 ottobre 2015);
b) Diploma di laurea specialistica o magistrale in giurisprudenza sulla base degli ordinamenti adottati in esecuzione del regolamento di cui al decreto del Ministro dell’Università e della ricerca scientifica e tecnologica n.509/99 e successive modifiche.

Domanda di partecipazione:
Per partecipare al concorso lo studente deve presentare domanda unicamente online collegandosi all’indirizzo www.unict.it.
Il candidato, una volta collegato con l’home-page dell’Università di Catania all’indirizzo www.unict.it, dovrà cliccare sulla voce e procedere come segue:

• per chi non sia già in possesso del codice p.i.n. eseguire la procedura di registrazione dal Portale Studenti http://portalestudente.unict.it;
• effettuare il login;
• entrare nella home page personale e cliccare sulla voce “Prove di ammissione” e selezionare il concorso;
• inserire nel modulo on line tutti i dati richiesti;
• è consentito modificare i dati inseriti tino a che non se ne è effettuata la conferma;
• effettuare la conferma dei dati;
• stampare il modulo per il versamento della tassa di partecipazione, da pagare esclusivamente presso gli sportelli UNICREDIT o on line (dal portale studenti cliccando sul Servizio “Pagamenti on-line”) con carta di credito VISA o MASTERCARD.

La presentazione presso gli sportelli della Banca potrà avvenire non prima che siano trascorse tre ore dal momento in cui è stata confermata la domanda elettronica. Il candidato deve inserire la documentazione richiesta, entro il termine perentorio del 9 ottobre 2015.

Per saperne di più, potete visionare il bando completo.

Bando Scuola di specializzazione delle professioni legali