Altro Attualità Libri

LIBER AMANTI – Il regalo ideale? Un buon libro!

book
Compleanno, Natale, anniversario… ogni occasione è buona per fare (e ricevere) un regalo! Coloro che vantano una propensione naturale per il buon gusto e la fantasia non hanno problemi nella scelta del regalo giusto: hanno 10000 idee-regalo al secondo, tutte originali e fighissime, e sono l’invidia di noi poveri comuni mortali che ci scervelliamo per partorire un’idea degna di questo nome. Probabilmente vengono da un altro pianeta e non potremmo mai competere con le loro menti marziane ma… non disperate! C’è infatti lui, l’evergreen dei regali: un buon libro!

Un libro non scontenta nessuno perché:

– se lo si regala a un amante della lettura è un regalo graditissimo! In questo caso si può optare per un’edizione più antica e ricercata: basta fare un giro in un mercatino dell’usato, troverete di sicuro una bancarella di libri un po’ vecchiotti e sgualciti. Cercate bene e con un po’ di pazienza troverete qualcosa che vi ispirerà. Spenderete poco e farete felice il vostro amico bibliofilo.

– se invece lo si regala ad una persona che non ama particolarmente leggere basta scegliere il genere giusto ed è fatta! In questo caso chiedete consigli al libraio o, per andare sul sicuro, affidatevi ad un classico. Il vostro regalo potrebbe spingere il vostro amico ad appassionarsi alla lettura!

In molti penseranno che regalare un libro può essere rischioso e in realtà un po’ lo è ma è un rischio che si deve correre per almeno tre motivi:

1- Regalando un libro si regala una parte di noi. Si tende spesso, infatti, a regalare libri che abbiamo letto e che ci hanno particolarmente colpito per una miriade di motivi: ci siamo riconosciuti nel protagonista o in uno dei personaggi, ci ha permesso di viaggiare con la nostra fantasia nello spazio e nel tempo o ancora ci ha emozionato, commosso e, perché no, anche destabilizzato. Non c’è miglior regalo per farci conoscere che regalare il libro che ci sta a cuore!

2- Regalando un libro si regalano parole nuove. Più si legge, infatti, e più si imparano termini nuovi o si scoprono sfumature di significato che non conoscevamo.

3- regalando un libro si regala una pausa. Dalla monotonia della vita di tutti i giorni, dallo stress e dal caos quotidiano, dal mondo che ci circonda. Un libro consente di estraniarsi anche se per poche ore da tutto e tutti e di rifugiarsi in un mondo che non è nostro e che forse non lo sarà mai, ma che potrebbe diventarlo semplicemente affidandoci alle sue pagine.