Altro Attualità Società Tecnologia e Social

CATANIA – All’aeroporto Fontanarossa un totem re-charge per caricare smartphone e tablet

FOTO-TOTEM

Un design naturale ed eco sostenibile che ricorda l’Etna, legno di betulla, legno e acciaio di materiali usati. Così si presenta il Totem Re-charge per smartphone e tablet dell’aeroporto Fontanarossa di Catania. La struttura alta 2 metri, ha 3 mensole nella parte frontale, ogni ripiano ha 6 porte USB per un totale di 18 punti di ricarica, alimentati da una rete elettrica di 220 V, il totem ha anche la possibilità di ricaricare i vari dispositivi in modalità wireless.

Il totem re-charge è stato donato dal Rotaract Club della Zona Aetna del Distretto 2110 Sicilia e Malta, coordinati per il progetto da Giovanni D’Antoni (delegato di Zona anno sociale 2014/2015), in collaborazione con UnipolSai Ass.ni dei F.lli D’Antoni & Figli, Scordino Vetri s.p.a., Special Brill, Save s.r.l., Zito Caffè, Angiolucci Occhiali, Librerie Cavallotto, Social Food, R&M Elettronica, Gi&Gi, Samot, Patti Autocarri, ‘A Ricchiggia, Tecnottica Russo. Lo scopo di questi club è quello di promuovere i propri distretti di appartenenza e la zona etnea.

Una bella iniziativa che si inserisce perfettamente nei progetti di modernizzazione e sviluppo dell’aeroporto e della stessa città di Catania.

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...