Attualità News Scuola Società

MATURITA’ 2015 – Tacito per il liceo classico, problema su un piano tariffario per lo scientifico In aggiornamento

latinoDopo aver archiviato la prima prova, tra Calvino, Resistenza e premio nobel Malele, per i maturandi quest’oggi ha preso il via la seconda prova. I quasi 500 mila studenti si troveranno a dover svolgere le cosiddette materie caratterizzanti, con la versione di latino ad esempio per il liceo classico.

Ed è proprio un brano di Tacito, che non usciva dal 2005, ad aprire le danze al liceo classico, con la traduzione del brano “Gli ultimi giorni di Tiberio“. Per la prima volta in assoluto, il brano è stato accompagnato da una breve introduzione che lo contestualizza: «Un famoso medico, tastando il polso dell’imperatore Tiberio, ne pronostica la fine imminente: dopo pochi giorni l’imperatore viene creduto morto. Mentre Caligola inizia a gustare le primizie del potere, improvvisamente Tiberio si riprende…».

Di seguito il testo che deve essere tradotto dai maturandi del liceo classico:

[6.50] Iam Tiberium corpus, iam vires, nondum dissimulatio deserebat: idem animi rigor; sermone ac vultu intentus quaesita interdum comitate quamvis manifestam defectionem tegebat. mutatisque saepius locis tandem apud promunturium Miseni consedit in villa cui L. Lucullus quondam dominus. illic eum adpropinquare supremis tali modo compertum. erat medicus arte insignis, nomine Charicles, non quidem regere valetudines principis solitus, consilii tamen copiam praebere. is velut propria ad negotia digrediens et per speciem officii manum complexus pulsum venarum attigit. neque fefellit: nam Tiberius, incertum an offensus tantoque magis iram premens, instaurari epulas iubet discumbitque ultra solitum, quasi honori abeuntis amici tribueret. Charicles tamen labi spiritum nec ultra biduum duraturum Macroni firmavit. inde cuncta conloquiis inter praesentis, nuntiis apud legatos et exercitus festinabantur. septimum decimum kal. Aprilis interclusa anima creditus est mortalitatem explevisse; et multo gratantum concursu ad capienda imperii primordia G. Caesar egrediebatur, cum repente adfertur redire Tiberio vocem ac visus vocarique qui recreandae defectioni cibum adferrent. pavor hinc in omnis, et ceteri passim dispergi, se quisque maestum aut nescium fingere; Caesar in silentium fixus a summa spe novissima expectabat. Macro intrepidus opprimi senem iniectu multae vestis iubet discedique ab limine. sic Tiberius finivit octavo et septuagesimo aetatis anno.

Studio di funzioni invece per il Liceo Scientifico su un piano tariffario per chiamate all’estero di un operatore telefonico. Lo studio di funzione riguarda un quesito di carattere pratico: date le tariffe di un operatore telefonico in roaming per le chiamate, bisogna ricercare la spese telefonica in base ai minuti delle chiamate effettuate dal consumatore.

Per il liceo linguistico come traccia di attualità è stato scelto un articolo di Athlyn Cathcart-Keays sul social eating, tratto dal noto The Guardian.

All’indirizzo di meccanica e maccanotronica ed energia e il suo tema di disegno e progettazione,  si parla invece di un albero in acciaio, della sua potenza e del suo ciclo di lavorazione

All’indirizzo Tecnico per il Turismo è uscita invece una traccia relativa ad un brano di Tamasin Day-Lewis, mentre si parlerà di funzioni di trasferimento del sistema per l’indirizzo di elettronica e elettrotecnica.

All’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni, la traccia di Informatica verte sul linguaggio SQL, interfaccia web ed inserzioni pubblicitarie e il tema sulle web community.

In aggiornamento le tracce della seconda prova rilasciate dal MIUR.

 

 

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... aggiornamento, calvino, gli ultimi giorni di tiberio, iam tiberium corpus, indirizzo, informatica, latino, liceo, liceo scientifico, linguaggio sql, malele, meccanica, miur, nondum dissimulatio deserebat, operatore telefonico, piano tariggario, roaming, scientifico, seconda prova, slide, studio di funzione, tacito, tamasin day-lewis, tecnica, turismo
MATURITA’ 2015 – Grave errore del Ministero: confusi due quadri di Matisse

Si è svolta oggi la prima prova per tutti gli studenti italiani che stanno affrontando il tanto atteso e temuto...

UNICT – “Vieni a Catania”, l’invito degli Erasmus nel nostro Ateneo [VIDEO]

Arricchire il proprio percorso universitario con l’ Erasmus è sicuramente una delle scelte più importanti per gli studenti universitari. Molti...

Chiudi