Attualità Eventi Università di Catania

Stefano Paleari all’Università di Catania per parlare di sviluppo e unità del Paese

stefano paleariContinuano gli appuntamenti con l’Università di Catania e le importanti personalità del mondo dell’istruzione. Arriva nel capoluogo etneo il presidente della CRUI.

Venerdì 12 giugno all’Università di Catania, la comunità studentesca incontrerà Stefano Paleari, rettore dell’Ateneo di Bergamo e presidente della CRUI.

Alle 10.30, al Palazzo Centrale, il prof. Paleari terrà una conferenza su “L’Università, l’Italia e il Sud. Conoscenza, sviluppo e unità del Paese”. Un confronto sull’attualità, sul sistema universitario e sullo sviluppo non solo dell’Italia, ma di una realtà come quella del meridione che ci appartiene.

Al centro dell’attenzione saranno argomenti cruciali per il sistema formativo nazionale, ma con ricadute significative anche sul piano sociale, quali l’esodo di competenze dal Sud al Nord del Paese e dall’Italia all’estero, confermato anche dal recente rapporto AlmaLaurea sul profilo dei laureati e sul loro successo occupazionale; e ancora, le cause del profondo divario di opportunità e risorse tra gli atenei settentrionali e quelli del Mezzogiorno, che in parte spiega anche il preoccupante calo di immatricolazioni nelle università del Sud e siciliane, in particolare.

Tutto ciò si verifica in un contesto complessivo nel quale le università italiane, ormai da qualche anno, sono di fatto in serrata competizione fra loro sul piano dell’innovazione dell’offerta formativa e dei servizi. Una “competizione” – in fin dei conti, più per la sopravvivenza che per lo sviluppo vero e proprio – che in parte è già stata avviata grazie ai nuovi meccanismi di finanziamento, con l’aumento delle quote distribuite in base ai costi standard e ai risultati di didattica e ricerca, oltre che ai risultati occupazionali dei propri studenti.

Per Paleari, il nodo è “riportare studenti e università al centro dell’attenzione, come accade nei principali Paesi del mondo: anche per evitare che la politica, in cerca di voci di spesa da tagliare, guardi ancora all’università”.

Dal 2013, Stefano Paleari è presidente della CRUI, l’associazione delle Università italiane statali e non statali. Nata nel 1963 come associazione privata dei Rettori, ha acquisito nel tempo un riconosciuto ruolo istituzionale e di rappresentanza e una concreta capacità di influire sullo sviluppo del sistema universitario attraverso un’intensa attività di studio e di sperimentazione.

Nato a Milano il 24 gennaio 1965, Stefano Paleari si laurea con Lode in Ingegneria Nucleare presso il Politecnico di Milano nel 1990. Nel 1996 diviene Ricercatore in Ingegneria Gestionale presso l’Università degli Studi di Bergamo. Nel 1998 è Professore Associato in Economia ed Organizzazione Aziendale presso il Politecnico di Milano. Dal 2001 Stefano Paleari è Professore Ordinario di Analisi dei Sistemi Finanziari presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Bergamo.Dall’ottobre 2009 è Rettore dell’Università degli Studi di Bergamo.