Attualità Cinema e Teatro Film Telefilm Serie televisive

Gilmore girls la reunion: grande successo per il cast all’ ATX festival

CG2_UP8UgAAU4o0

 

Sono passati otto lunghi anni dalla messa in onda dell’ultima puntata, che ha visto terminare una storyline lunga sette stagioni e chiusasi con un finale non solo inconcludente, ma soprattutto deludente.

Si sta parlando del  famoso telefilm Gilmore girls   noto in Italia come Una mamma per amica – telefilm tuttora seguito e che ha visto questo weekend la realizzazione di un evento molto atteso dai fan: la reunion dell’intero cast.

Cattura

Annunciata già da molto tempo, la reunion ha avuto luogo durante l’ATX Festival in Texas il 6 giugno e ha visto riunirsi l’intero cast insieme alla creatrice della serie Amy Sherman-Palladino. Unici grandi assenti Melissa McCarthy, Sean Gunn e soprattutto Edward Herrmann, interprete del nonno Richard Gilmore, venuto a mancare il 31 dicembre 2014.

Come già sottolineato è stata una reunion fortemente preannunciata e, soprattutto, ampiamente seguita in rete. Basti pensare che l’hashtag #gilmoregirlsreunion è entrato tra i trending topics tra il 6 e il 7 giugno.

 

 

gsg

Tanti sono stati i momenti emozionanti, sia per il cast che per il pubblico. Durante il panel una sedia è stata lasciata vuota per Edward Herrmann, per cui è stato anche mandato in onda un video in sua memoria. Tanti gli abbracci e i ricordi condivisi e soprattutto molti i pensieri su quelle che potrebbero essere ora le vite dei personaggi del telefilm. Lauren Graham si è detta sicurissima sull’ancora salda unione tra Luke e Lorelai, mentre Jared Padalecki e Matt Czuchry si sono detti favorevoli al Team Jess.

CG2v37xVIAACL9E

La reunion è stata importante soprattutto per un altro motivo. Si farà o non si farà questo film? Oppure il telefilm tornerà in onda sul piccolo schermo? A tal proposito si è pronunciata Amy Sherman-Palladino, la quale ha dichiarato che al momento non si sta lavorando su nulla, ma ha anche concesso ai fan una piccola speranza. Come si legge, infatti, sul sito Coming soon la creatrice si è così pronunciata: “Ecco la buona notizia: qui nessuno si odia. Se mai dovesse succedere, tutto dovrebbe essere perfetto – il format, il tempismo. Dovrebbe essere un modo per onorarla. Se dovesse accadere, sono convinta che tutti saremmo concordi nel volerlo fare e vi prometto che lo faremo nel modo giusto”.

La creatrice, in questo modo, ha fugato qualunque dubbio su questo possibile sequel. Ma la curiosità rimane, soprattutto in relazione a quello che sarebbe stato il finale ideato dalla Palladino, la quale sapeva già da tempo quali sarebbero state le ultime quattro parole con cui avrebbe concluso la serie. Riusciremo mai a sapere quali saranno queste famose parole?

CG1hDbxWwAAr3Ftgil

 

 

 

A proposito dell'autore

Paola Rachele Perno

Studentessa di Linguistica, telefilm dipendente e divoratrice di libri. L'uso dell'iperbole mi mantiene giovane.
https://twitter.com/PaolaPerno